poliambulatorio specialistico cittadella

SEGUICI

PRENOTA QUI LA TUA 
VISITA SCONTATA 

o chiamaci allo 011 54 19 68

MAMMOPLASTICA RIDUTTIVA

La MASTOPLASTICA RIDUTTIVA è indicata nelle pazienti in cui il seno presenti un eccessivo sviluppo.

Con questa operazione viene asportata una parte della ghiandola mammaria, del grasso e della pelle in eccesso affinché siano conferite al seno le sue giuste forme e dimensioni. La parte restante della mammella viene modellata in modo da limitare al massimo le cicatrici visibili.

 

La mastoplastica riduttiva, come molti altri interventi di Chirurgia Plastica, è spesso richiesta non solo per motivi estetici ma anche per eliminare disagi fisici quali dolori alla schiena ed irritazioni della pelle a livello dei solchi sottomammari.

 

La durata dell'operazione è in genere variabile dalle due ore e mezza alle tre ore.

Si tratta di uno dei pochi interventi di Chirurgia Estetica che per la sua complessità non può essere eseguito in anestesia locale ma richiede sempre un'anestesia generale (degenza day hospital oppure di un giorno nella casa di cura).

 

Le mammelle operate possono ancora allattare (questo è importante soprattutto per le pazienti più giovani) e l’intervento non favorisce in alcun modo l’eventuale comparsa di tumori mammari né ne limita la loro precoce identificazione.

Share by: